Cos'è il plagio?

Il significato di plagio deriva dalla parola latina ‘plagiarius’, che significa rapire. Come suggerisce la definizione di plagio, quando qualcuno usa il lavoro di un altro artista senza citare correttamente la fonte o dare credito, allora quello sarà un esempio di plagio. Il plagio è un reato punibile ed è una forma di furto intellettuale.

È facile plagiare qualsiasi contenuto o articolo dal sito Web, ma allo stesso tempo ha gravi conseguenze. Il plagio può influenzare negativamente la carriera di qualcuno. Lo studente usa spesso parti di un articolo nel suo progetto senza accreditare la fonte, commettendo quindi un plagio. Gli insegnanti devono avvertire gli studenti del plagio e del significato di plagio per garantire che questo reato non si verifichi.

Se lo studente cambia l’ordine delle parole o riassume il lavoro o utilizza le righe esatte di un testo senza usare le virgolette o citando la fonte, questo non sta accreditando correttamente la fonte, allora sarà considerato plagio.

Tuttavia, anche il riutilizzo di un’opera precedente o di parti di essa senza il professore rientra nel plagio. Si chiama autoplagio e se l’insegnante trova un caso di autoplagio, lo studente potrebbe finire con un voto negativo.

Il plagio è applicabile alla scrittura o agli articoli del sito Web, ma è applicabile anche al furto di proprietà intellettuale come musica, immagini, video e persino la coreografia di un ballo.

Il plagio può fallire un lavoro che cerca di servire il suo scopo principale. Mentre l’opera d’arte o la scrittura sono considerate di successo se raggiungono il pubblico, il plagio toglie credibilità all’opera e il messaggio dell’artista o dello scrittore non riesce a raggiungere il pubblico. Pertanto, gli studenti o gli artisti non devono plagiare, né deliberatamente né accidentalmente.

Detect Plagiarism In Seconds with Copyleaks

Paste or upload your text/document and get started today for free with a 20 pages/month limited trial!

Cosa significa plagio?

Secondo la definizione di plagio, plagio significa furto di proprietà intellettuale o frode intellettuale. Quando si utilizzano parti di scritti o opere d’arte senza accreditare lo scrittore o l’artista originale, viene considerato il lavoro plagiato. Il significato e il modo in cui definiamo il plagio è cambiato gradualmente nel tempo.

Al giorno d’oggi, è facile trovare contenuti plagiati e molti studenti tendono a cambiare le parti del lavoro o a sostituire le parole con i sinonimi. Anche questa è una forma di plagio. Pertanto, uno studente o uno scrittore deve stare attento a plagiare qualsiasi articolo. È meglio lavorare su idee nuove e, se sei disposto a motivare la tua opinione, devi usare virgolette e citazioni appropriate.

Tipi di plagio

Considerando il modello, il plagio può essere di diversi tipi. Sono:

  • Plagio diretto
  • Plagio a mosaico
  • Plagio accidentale
  • Autoplagio
  • Parafrasando il plagio

L’autoplagio e il plagio a mosaico sono le due forme più comuni di plagio.

Cos'è l'autoplagio?

Se qualcuno riutilizza la propria opera senza il permesso del professore, sarà considerato autoplagio. In caso di editoria , lo scrittore deve tenere presente che la citazione deve includere tutte le opere che sta utilizzando come riferimento, anche se l’opera è un’opera precedente dello stesso scrittore. Altrimenti, potrebbero finire per plagiarsi. Assicurandoti di comprendere la definizione di plagio e di lavorare per aggiungere citazioni, puoi assicurarti che nessun lavoro venga copiato e che tutto il lavoro prodotto sia autentico al 100%.

Conseguenze dell'autoplagio

Le istituzioni accademiche prendono sul serio l’autoplagio e ciò può influire sul voto dello studente. Ma cosa significa per te il plagio in termini di impatto che potrebbe avere sul tuo voto? In primo luogo, questo sarà un caso di cattiva condotta accademica, e quindi lo studente potrebbe ottenere un brutto titolo o addirittura la libertà vigilata come risultato. In secondo luogo, considerando la posizione dell’istituto sul plagio, lo studente può ottenere un voto negativo in quel semestre, influenzando negativamente la carriera accademica dello studente.

Se l’autoplagio è commesso da uno scrittore, la casa editrice può agire contro di lui, considerando le loro politiche. Oltre a questo, lo scrittore potrebbe perdere il suo set di lettori a causa del problema di credibilità.

Pertanto, anche se stai utilizzando parti del tuo lavoro precedente nel tuo compito o nella tua scrittura, devi ricordare che la citazione è essenziale.

Come si definisce il plagio quando si utilizzano immagini, video e musica?

Per immagini, video e musica, se lo stai utilizzando nel tuo lavoro senza menzionare la fonte o aver ottenuto il permesso dall’artista, sarà considerato plagio. Ecco alcuni casi che possono essere considerati plagio durante l’utilizzo di immagini, video e musica:

  • Se copi un’immagine e la usi per il tuo lavoro senza accreditare la fonte, allora sarà un plagio.
  • Se la musica prodotta da qualcuno è parzialmente o esattamente simile alla musica già esistente.
  • Utilizzo di parti di video nel tuo video senza autorizzazione o credito.
  • Per eseguire musica protetta da copyright senza menzionare la fonte.
  • Ricreare qualsiasi dipinto o immagine con lo stesso allestimento o esattamente la stessa idea, sarà considerato plagio.
  • Girare un video clip con musica protetta da copyright in sottofondo sarà un altro esempio di plagio.
  • La distribuzione illegale di qualsiasi contenuto protetto da copyright sarà punita in quanto considerata plagio.

Statistiche sul plagio

Con i progressi tecnologici, anche lo scenario della pubblicazione è cambiato. Al giorno d’oggi, la pubblicazione è molto più comoda, causando un aumento del tasso di plagio. Inoltre, molti studenti sono interessati a copiare e incollare elementi piuttosto che scriverli da soli. Pertanto, l’insegnamento del significato del plagio e degli scenari in cui può verificarsi il plagio inizierà a limitare questi casi.

Una recente ricerca di sette anni di Donald McCabe, che ha condotto il sondaggio su 70.000 scuole superiori, ha rilevato che il 58% di loro ha ammesso di praticare il plagio. Un altro studio di CollegeHumor ha mostrato che su 30.000 studenti, il 16,5% ha considerato barare come un modo per portare a termine il proprio compito.

Complessivamente, le statistiche dicono che almeno il 68% degli studenti ha plagiato. Tuttavia, gli studenti stanno gradualmente diventando più consapevoli del plagio e delle sue conseguenze. Lo studio ha rivelato che l’85% degli studenti pensava che il plagio li avrebbe aiutati a guadagnare un punteggio migliore, il che è decisamente allarmante.

In mezzo alla pandemia di Covid-19, Copyleaks ha condotto uno studio confrontando i punteggi di somiglianza prima della pandemia e durante. Quello che hanno scoperto è che c’è stato un forte aumento del plagio generale negli incarichi degli studenti di tutto il mondo. Hanno scoperto che c’era più parafrasi e sostituzione del testo rispetto agli incarichi inviati tramite il controllo del plagio nel 2019. Questo è stato unanime per i paesi di tutto il mondo, inclusi Stati Uniti, India, Brasile e altri.

Dopo il primo studio, Copyleaks ha condotto un’altra analisi di oltre 1000 incarichi di studenti che sono stati sottoposti al controllo del plagio. A causa del fatto che quasi il 100% dei corsi era ora online, c’è stato un forte aumento degli imbrogli e del plagio generale. Copyleaks ha identificato che il punteggio di somiglianza medio del 35,1% è salito al 49,6% guardando due diversi periodi pre e post-Covid. Questo studio ha aiutato tutti a capire che è fondamentale insegnare agli studenti l’importanza di citare e fare riferimento correttamente al loro materiale e come evitare il plagio accidentale.

Come posso verificare la presenza di plagio?

Controllare il plagio è molto semplice. Esistono molti strumenti di plagio online a pagamento e gratuiti che possono aiutarti a verificare se c’è un’istanza di plagio nel tuo lavoro o meno. Ma Copyleaks funziona nel migliore dei modi. Devi caricare il tuo lavoro sul rilevatore di plagio. Lo strumento scoprirà la percentuale di plagio e identificherà anche il contenuto plagiato per te.

Con la sua sofisticata tecnologia, puoi rilevare il plagio in tempo reale e ad una velocità superveloce. Mettiti alla prova! Inizia subito la scansione!

Cosa vuoi scansionare?

Con Copyleaks ora puoi scansionare qualsiasi cosa. A partire dai testi grezzi agli URL del sito Web, dai un nome a qualsiasi cosa e ti consentiremo di scansionarlo sulla nostra piattaforma. Inoltre, garantiamo che tutti i tuoi documenti siano unici e originali, privi di ogni tipo di plagio.

Verifica la presenza di plagio usando Strumenti e componenti aggiuntivi

Tabella dei contenuti

Rileva il plagio in pochi secondi con Copyleaks

Incolla o carica il tuo testo/documento e inizia oggi gratuitamente con una prova limitata di 20 pagine/mese!

I nostri strumenti

API di rilevamento del plagio

Integrazioni LTI

Strumento di confronto file

Sito web Copmparison

Verifica del plagio del codice

Domande frequenti (FAQ)

Il plagio non è altro che furto di proprietà intellettuale. Se qualcuno sta copiando deliberatamente senza menzionare la fonte, allora si tratterà di plagio. È un’offesa e può rovinare la carriera di qualcuno. Il furto può anche far sentire violato l’artista poiché fa tesoro del suo lavoro più di ogni altra cosa.
I contenuti online possono essere utilizzati, ma c’è una condizione. Lo scrivente deve citare l’URL dell’articolo e il sito web che sta consultando. In caso contrario, l’utilizzo di parti di contenuti online senza alcun credito sarà considerato plagio.
La parafrasi è il processo di riscrittura del contenuto con parole tue. Questo è diverso dal plagio, che significa usare le parole, le idee o i contenuti di un altro scrittore come propri.
Che si tratti di un ambiente accademico o di un’azienda, la punizione può essere diversa. Con molte università e scuole che hanno politiche di tolleranza zero in merito, potresti perdere la laurea o addirittura essere messo in libertà vigilata. Diverse punizioni legali possono accompagnare il plagio se dovessi essere ritenuto colpevole.
Quando si fa riferimento al lavoro di qualcun altro all’interno di un documento o di un contenuto che si sta creando, è fondamentale assicurarsi di fare riferimento e inserire le informazioni all’interno della citazione. Ciò significa che sarai in grado di fare riferimento e utilizzare queste informazioni all’interno della tua attività.